Non conforme

La fotografia come cura, unione e sostegno tra corpi diversi ma uniti nella lotta ai disturbi alimentari.

A project by: Barbara Cannizzaro per I'MPERFETTA PROJECT
Muses: Valentina Albanese, Stefania Parisotto, Valentina Fois
Locations: Rome & Me // La belle Evoque

"In passato ho sofferto di disturbi alimentari, ora sono una fotografa. Ho imparato a fotografare me stessa, per trasformare, alleggerire quella traccia di dolore, per ridare al mio corpo la cura, l'attenzione e l'importanza che gli ho tolto per molti anni. E amo fotografare le donne lontane dalla conformità per lo stesso motivo. Provare ad aiutarle a vedere il loro corpo, a sentirlo, a percepirlo in un modo diverso, più profondo nella sua unicità." Barbara Cannizzaro

Segni particolari

La bellezza delle trame inusuali che rendono unico e straordinario un corpo.

Muse: Roberta Arcuri
Shooting by: Marco Fato Maiorana

"Sono nata con il nevo melanocitico congenito gigante, un neo che ricopre gran parte del mio corpo e che mi ha permesso di diventare oggi la persona che sono. Forte, coraggiosa ed ambiziosa. Provo a divulgare messaggi positivi sempre, la mia filosofia di vita è: amati e piacerai sicuramente anche agli altri." Roberta Arcuri

Beauty has no size

Ogni donna deve sentirsi rappresentata e valorizzata, qualunque sia la sua forma, oltre ogni stereotipo e ideale di bellezza irraggiungibile.

Muses: Sara Magri, Isabella Lodi
Photo: Margherita Manni
Mua: Dalila Graziano
Floristic: www.fiorart.it
Dress: Sposa Curvy

"Essere belle non ha taglia. Siamo sempre state abituate a pensare ad uno standard se parliamo di eleganza e raffinatezza, questo standard deve essere abbattuto. Tutte le donne devono sentirsi rappresentate e valorizzate." Sara Magri

 

Natural beauty. Fatima & flowers.

Non c'è cosa più bella della diversità. Riconoscerla e accettarla trasforma magicamente tutto in libertà, sicurezza, audacia e creatività.

Muse: Fatima Mennella
Shooting by: Simona Ramponi 

"Sono una ragazza con Sindrome di Down e questa mia caratteristica mi ha sempre resa diversa agli occhi degli altri. Grazie all'amore della mia famiglia ho imparato ad amarmi e accettarmi per la persona che sono. Non ho limiti se non quelli che alcune persone mi attribuiscono senza conoscermi. Sono molto più di un corpo, ho i miei sogni e le mie passioni da raggiungere." Fatima Mennella